La codificazione da alcool una puntura durante 1 anno

Gli effetti dell'alcol sul corpo

Quanti giorni drinkings difficili ad alcolizzati

Le zecche sono un grande gruppo di acari ematofagi composto da numerose specie, molte delle quali presenti in maniera massiccia anche nel nostro Paese, sia nelle campagne e nei boschi che nelle città. I cambiamenti climatici cui stiamo assistendo da diversi anni a questa parte e il sempre più frequente avvicinamento degli animali selvatici alle aree antropizzate ha modificato notevolmente la diffusione di questi artropodi e ne ha determinato una cospicua esplosione da un punto di vista numerico.

A sinistra una zecca femmina, a destra una zecca maschio. Femmina di zecca dopo e prima del pasto. Non è raro osservare numerose zecche concentrate in una superficie molto ridotta, la codificazione da alcool una puntura durante 1 anno a formare un grappolo: si tratta di un meccanismo noto come co-feeding per il quale più parassiti sfruttano un unico sito per alimentarsi.

Esistono tantissime specie di zecca… le zecche dure Ixodidaeovvero quelle che più frequentemente possiamo ritrovare sui nostri animali hanno una diffusione cosmopolita, cioè sono presenti su tutto il Pianeta ad eccezione dei climi estremi e delle altitudini superiori ai 2.

In alcuni casi, come conseguenza della puntura, possono verificarsi reazioni di ipersensibilità con infiammazione più marcata e prurito.

Gatto infestato da numerose zecche. Quando ci accorgiamo della presenza di una o più zecche sui nostri animali è il caso di procedere quanto prima alla loro rimozione.

Per rimuovere manualmente una zecca senza strumenti si deve afferrare tra pollice e indice il corpo del parassita ed esercitare una delicata trazione e rotazione. Per qualunque dubbio è meglio consultare il proprio veterinario.

Inoltre, ispezionare quotidianamente il pelo e la cute consente di individuare, ed eventualmente rimuovere, le zecche appena attaccate. Esistono diversi prodotti ad azione antiparassitaria sotto forma di collari, spot-on, spray, bagni o compresse: meglio farsi consigliare dal veterinario nella scelta e seguire con attenzione le indicazioni fornite dalla casa produttrice. È necessario ricordare che alcuni antiparassitari estremamente sicuri ed efficaci nel cane possono essere tossici per il gatto o per il coniglio… pertanto leggere sempre le avvertenze prima di utilizzarli.

Oltre alle conseguenze dirette della puntura, questi parassiti sono anche potenziale veicolo di diversi agenti patogeni di natura infettiva. La presenza di animali selvatici, e quindi di artropodi che possono aver compiuto il pasto su di essi, aumenta notevolmente il rischio.

Come avviene la trasmissione? I gatti, in particolare, sono molto resistenti. In caso di comparsa di stati di malessere nei nostri animali è bene la codificazione da alcool una puntura durante 1 anno quanto prima al veterinario segnalando, quando nota, la presenza di zecche nei giorni antecedenti la manifestazione dei sintomi. In caso di puntura, visto anche il rischio per quel che riguarda la potenziale trasmissione di agenti patogeni, bisogna rivolgersi al proprio medico curante la codificazione da alcool una puntura durante 1 anno al pronto soccorso.

Cristiano Papeschi, laureato in Medicina Veterinaria e specializzato in Tecnologia e Patologia degli avicoli, del coniglio e della selvaggina. Linda Sartini, laureata in Medicina Veterinaria e specializzata in ispezione degli alimenti di origine animale. Skip to content.