Valutazione di medicina di alcolismo

Alcolici: quando, quanto e come

Siccome le erbe curano lalcolismo

Le prime scale di valutazione erano prevalentemente di tipo indiretto e facevano riferimento, più o meno direttamente, al MMPI; fra queste p. È stato verificato invece, empiricamente prima e mediante studi di confronto poi, che le risposte a test diretti erano, non soltanto attendibili, ma avevano anzi una capacità discriminatoria maggiore riuscendo ad identificare un numero maggiore di alcolisti Friedrich e Loftsgard, Rating Scale.

Area esplor. Tipo valutaz. MacAndrew, Ewing e Rouse, Selzer, Horn et al. Feuerlein et al. Stockwell et al. McLellan et al. Conti et al.

Skinner, Raistrick et al. Babor et al. Russel et al. MacNeil, Anton et al. Uno degli strumenti che, probabilmente, ha avuto maggior successo e che è stato ed valutazione di medicina di alcolismo ancora ampiamente usato, è il CAGE.

Il CAGE è un questionario di sole 4 domande e la sua denominazione rappresenta lo mnemonico relativo proprio alle 4 domande:. Have you ever felt you ought to Cut down on your drinking?

Ha mai sentito il bisogno di ridurre il bere? Have people Annoyed you by criticizing your drinking? Gli altri lo hanno mai infastidito criticando il suo bere? Have you ever felt bad or Guilty about your drinking? Si è mai sentito cattivo o in colpa a causa del suo bere? Have you ever had a drink first thing in the morning to steady your nerves or get rid of a hangover Eye-opener? Ha valutazione di medicina di alcolismo avuto il bisogno di bere al mattino, immediatamente dopo il risveglio, per calmare i suoi nervi o per riprendersi dai postumi di una sbornia?

Gli Autori, nello sviluppare il questionario, pensavano che anche una sola risposta positiva potesse autorizzare a sospettare la presenza di alcolismo; studi successivi hanno documentato che la presenza di due o più risposte positive è indicativa delle presenza di alcolismo. Di questa scala, che ha avuto un larghissimo successo, sono state proposte forme abbreviate p.

Un limite di questa scala è la tendenza a non cogliere i casi iniziali di alcolismo. Si tratta di una scala composta da due parti tra loro strettamente interdipendenti. Negli anni successivi numerose altre RS sono state proposte, alcune anche interessanti, ma tutte probabilmente con la sola eccezione della AUDIT, di cui diremo tra breve hanno avuto, a nostra conoscenza, un più o meno modesto successo. Ne ricorderemo qui qualcuna.

La scala è composta da 20 item valutati su di una scala a 4 punti Quasi mai, Talvolta, Spesso, Quasi sempre. Nella formulazione definitiva. Dalla versione originale composta da 39 item, gli Autori, attraverso tecniche statistiche, hanno isolato 15 item che costituiscono la Short-form Alcohol Dependence Data - SADD, una scala di autovalutazione di semplice e facile compilazione.

Gli item esplorano tutti gli aspetti legati alle problematiche alcol-correlate e consentono di stabilirne valutazione di medicina di alcolismo presenza e, in caso positivo, la gravità. Sono valutazione di medicina di alcolismo dalla constatazione che valutazione di medicina di alcolismo componenti del craving assomigliano al modo di pensare ed al comportamento dei pazienti con disturbo ossessivo-compulsivo ed hanno modificato la Y-BOCS per adattarla ai pensieri ed ai comportamenti dei forti bevitori.

Nella prospettiva di una precoce identificazione dei bevitori a rischio si è collocata anche la scuola di Pisa che ha proposto due strumenti finalizzati a questo scopo. I due strumenti si sono dimostrati efficaci nel discriminare, nella popolazione generale, i normali bevitori dai bevitori a rischio ed entrambi dai bevitori alcoldipendenti.

La valutazione nell'alcoolismo. Il CAGE è un questionario di sole 4 domande e la sua denominazione rappresenta lo mnemonico valutazione di medicina di alcolismo proprio alle 4 domande: 1.

Totale visualizzazioni: Ricerca nel sito. Cerca nel sito:. Accesso utente. Ricordami su questo computer. Richiedi iscrizione Richiedi una nuova password. To prevent automated spam submissions leave this field empty. Recalcati Massimo Lanzaro lacan freud Jacques Lacan psicoterapia Omosessualità psicoanalisi omofobia recensione cinematografica psicologia cinema psichiatria Luigi D'Elia fenomenologia.