Quello che può conservarsi di alcolismo senza la conoscenza del paziente

Gli effetti dell'alcol sul corpo

La canzone che non ha fumato non saws la madre di suocera ha telefonato

A lungo andare l'uso di bevande alcoliche, l'alcolismo cronico si sviluppa con il suo quadro clinico, che differisce in grado, ma con una caratteristica per tutti i bevitori - tendono a trovare una scusa per bere, e se non c'è ragione - bevono senza esso.

Gli esperimenti e le osservazioni sulla gente bevente hanno constatato che la tossicità di alcool è quanto più forte, tanto più in alto la sua concentrazione. Questo spiega l'effetto sfavorevole di alcolizzato forte "le bevande" sullo sviluppo di alcolismo. Non importa come severo le conseguenze di alcolismo, ma non in esso la tragedia intera di questo problema. Tragedia nel molto consumo di alcool. Risultato letale Come qualsiasi veleno, l'alcool, preso in una dose certa, conduce da morire.

Da esperimenti numerosi, la minor quantità quantità di veleno è calcolata per chilogrammo di peso del corpo, che è necessario per avvelenamento e morte dell'animale. Questo è l'equivalente tossico cosiddetto. Dall'osservazione di avvelenare la gente con alcool di etile, un equivalente tossico è anche derivato per esseri umani. Sono g. Per una persona in 64 kg, la dose letale sarà g di alcool puro.

La velocità di amministrazione ha un effetto importante sul corso di avvelenamento. L'amministrazione lenta riduce il rischio. Quando una dose letale entra nel corpo, le diminuzioni di temperatura del corpo da gradi. La morte succede in ore. L'avvelenamento di alcool acuto o la morte "oppiacea" cosiddetta, non è preso in considerazione in statistica moderna, quindi possiamo giudicare la loro frequenza da statistica prerivoluzionaria.

La morte dall'estremità dipende da pro capite il consumo di alcool e la forza di "bevande". L'analisi di infortuni mortali e improvvisi mostra che l'alcool è una delle cause principali di incidenti.

È istituito che la morte da alcool nell'Impero russo è avvenuta volte più spesso che in altri paesi europei. Provenendo da questi dati, gli scienziati fanno abbastanza una conclusione giusta che ci sono condizioni speciali che causano la mortalità di alcool senza precedenti in confronto ad altri paesi, perfino con un più basso pro capite il consumo di alcool.

Scientificamente provato che quanto più in basso la temperatura annuale media di una regione particolare, tanto più pesante l'effetto di consumo di alcool sul corpo umano. In preparazione del documento, i progettisti sono stati guidati dall'allegato alla Convenzione Internazionale contro Quello che può conservarsi di alcolismo senza la conoscenza del paziente in Sport, che specifica sostanze e o i metodi proibiti per uso in sport.

Il documento ha approvato: - Sostanze e metodi, proibiti tutto il tempo nel periodo sia competitivo sia della competizione ; - Le sostanze e i metodi proibiti durante il periodo di competizione; - Le sostanze proibite in sport certi. Qualsiasi sostanza farmacologica che non è inclusa in nessuna delle sezioni della lista e non è attualmente approvata da nessun autorità di sanità pubblica per esser usata come un agente terapeutico in esseri umani per esempio, i farmaci che sono in prove cliniche o precliniche, o i farmaci, la licenza per cui è stato ritirato, i farmaci "di designer", le medicazioni permesse solo per uso veterinario sono proibiti per uso in qualsiasi momento.

Questo è quello che avviene quando l'alcool attraverso lo stomaco e gli intestini entra nel sangue: nello stato solito, la superficie esterna delle celle di sangue rosse è coperta con uno strato sottile di "lubrificante", che, quando fregato contro le pareti delle navi, è elettrizzato. L'alcool - un buon solvente - toglie questo strato protettivo e allevia la pressione elettrica. Come risultato, gli erythrocytes, invece di incominciare, cominciano ad quello che può conservarsi di alcolismo senza la conoscenza del paziente, formando più grandi entità.

Il processo segue il principio di una palla di neve, le dimensioni di cui aumentano con l'ubriaco di quantità. Il più piccolo diametro del vaso capillare è 50 volte più sottile che i capelli umani, è 8 micrometri 0. Spostandosi lungo le arterie ramificanti, e poi attraverso l'arterioles di un calibro mai quello che può conservarsi di alcolismo senza la conoscenza del paziente piccolo, alla fine arriva a un arteriolus con un diametro più piccolo che il diametro del grumo e lo blocca, completamente fermando la corrente sanguigna in esso, dunque il rifornimento di sangue di gruppi individuali di neuroni cerebrali cessa.

I grumi sono irregolari in forma e contengono una media di a erythrocytes, le dimensioni medie che sono 60 micrometri. Ci sono grumi separati che contengono migliaia di celle di sangue rosse. Certamente, thrombi di queste dimensioni sovrappongono l'arterioles del più piccolo calibro.

Per grandi navi nel braccio, nella gambal'incollatura di erythrocytes agli stadi iniziali di alcool prendente non è di nessun pericolo particolare. Comunque, durante tempo, la "riserva" di vasi capillari è gradualmente esaurita, quello che può conservarsi di alcolismo senza la conoscenza del paziente gli effetti di avvelenamento di alcool diventano più pronunciati. Al livello attuale di consumo di alcool, "la media" a questo proposito, l'uomo "improvvisamente" affronta una varietà di indisposizioni all'età di circa 30 anni.

Queste sono malattie dello stomaco, il fegato, il sistema cardiovascolare, le nevrosi, i disordini nell'area genitale. Comunque, le malattie possono essere le più inattese: dopotutto, l'effetto di alcool è universale, intacca tutti gli organi e i sistemi del corpo umano.

Dopo grammi di vodka, almeno 8, celle attivamente feriali muoiono per sempre. Meldonium e Phenylpiracetam aiutano a proteggere celle. Sfavorevolmente intacca il lavoro di non solo il sistema cardiovascolare, ma anche i reni. Gli ammiratori di una "bevanda" bevente il salto formano un bovino cosiddetto o un cuore di birra - l'espansione dei suoi confini, con la frequenza di accrescimento di battiti del cuore, arrhythmias succede, e gli aumenti di pressione.

Nello stesso momento, qualsiasi farmaco è originalmente un veleno. E il veleno è molto insidioso. Danneggia quasi tutti gli organi e le celle. Il danno si accumula gradualmente, e la persona nota il deterioramento di salute solo dopo parecchi ricevimenti.

Se il tossicodipendente involontariamente prende troppa di una dose, muore di avvelenamento, proprio come avvelenamento con qualsiasi altro veleno. Molti hanno sentito probabilmente o hanno letto che i tossicodipendenti spesso muoiono da un'overdose.

Nonostante tutto questo, la gente continua di prendere farmaci. Nota: nel suo effetto sul corpo, i farmaci e l'alcool sono simili in molti aspetti, quindi tutto che sarà detto su farmaci è vero per alcool. Quale è l'astuzia di farmaci? Prima di tutto, danneggiano la psiche umana. Deve sapere che dopo il primo uso del farmaco, cambierà - non sarà Lei, ma altra persona, una persona con una mentalità cambiata.

Già dopo il primo uso del farmaco nel cervello umano, il centro cosiddetto di attrazione a farmaci è formato - questo è un gruppo di celle nel cervello, in senso figurato il discorso, "pazzo".

Compreso, il centro narcotico ricostruisce il lavoro del cervello intero, sopprime l'autocontrollo, le voglie di cause di farmaci, costringe una persona a prenderlo ripetutamente. Per il fatto che il farmaco ha la capacità di sopprimere l'autocontrollo interno, il senso di pericolo scompare.

La persona comincia a pensare: "Quindi ho provato e niente terribile è avvenuto, soltanto non ha sprecato niente". E poco dopo decide che niente terribile avverrà se prova ancora una volta, e del resto e di nuovo.

Questo è come il farmaco funziona insidiosamente e insidiosamente. Una persona normale, mentalmente sana completamente perde il controllo su sé. In effetti, è troppo tardi. Se non c'è farmaco nel suo sangue, allora la depressione mentale comincia - la vita sembra grigia, senza gioia, qualcosa è sempre assente, una persona sente l'angoscia, l'ansia e perfino sia in pensiero - diventa come un malato di mente, è abbastanza comune che in uno stato di tossicodipendenti di depressione si suicidano.

Il cervello lavora in una direzione - come fare un farmaco liberarsi da questa condizione sgradevole e ancora una volta provare il senso di ubriachezza narcotica. Tutto che ha avuto interesse per prima di - gli amici, i hobby, gli studi - è senza senso. In vita c'è solo uno scopo, un desiderio è un quello che può conservarsi di alcolismo senza la conoscenza del paziente. Infatti, dopo aver preso il farmaco, l'umore e lo stato di salute si perfezionano durante un breve periodo del tempo.

Tutto questo è chiamato la dipendenza psichica. Secondo esperti medici, nel percento di adolescenti la dipendenza mentale si sviluppa dopo la prima immissione del farmaco. È, quasi la metà di adolescenti si convertono in tossicodipendenti dopo la prima "conoscenza" con il farmaco il resto della tossicodipendenza succede dopo parecchi ricevimenti. Questo conduce alla conclusione più importante. L'unico modo sicuro di non diventare un tossicodipendente non è quello di provare il farmaco affatto - non una volta, non mezzo tempo.

Per la prima volta possono offrirLe un giudizio libero. Gli spacciatori di stupefacenti che guadagnano molto molti soldi, sono sicuri che i costi saranno rimborsati un centuplo.

Anche sanno che quasi la metà della gente diventa in tossicodipendenti dopo la prima "datazione" con un farmaco. La prossima volta chiede di un farmaco per i soldi.

C'è altra variante comune di "familiarizzare" con farmaci. Spesso gli adolescenti prendono quello che dicono per la società, non essere una "pecora nera" o aumentare la loro "credibilità" tra amici. Qualcuno prende la tossicodipendenza immediatamente dopo aver preso il farmaco, mentre qualcuno risponde ad assunzione del farmaco e attiva la reazione difensiva del corpo e sviluppa un quadro di avvelenare il corpo, com'è stato, non prende il farmaco.

Invece del piacere promesso comincia un mal di testa, un'indigestione, vomitando. Nonostante questo, per non cadere negli occhi di compagni, l'adolescente è il più spesso finto per essere beato e la prossima volta che non rifiuta il farmaco. Dopo diversi campioni, la reazione protettiva scompare e la dipendenza della droga è ancora prodotta.

E la credibilità guadagnata con l'aiuto di farmaci non è abbastanza per molto tempo. Semplicemente marciva vivo: i suoi piedi sono stati neri con necrosis - appena ha camminato. Veramente aspettava un - la morte Se una persona continua di prendere il farmaco, allora durante tempo, si sviluppa e la dipendenza fisica. Proviamo a spiegare quale è. Il farmaco ha un effetto negativo forte su tutte le celle del corpo. Provando ad adattarsi alla sua presenza costante, quello che può conservarsi di alcolismo senza la conoscenza del paziente corpo è costretto a cambiare il metabolismo normale e quello che può conservarsi di alcolismo senza la conoscenza del paziente un farmaco in esso.

È, il farmaco diventa un partecipante "regolare" al metabolismo e il suo annullamento conduce a scombussolamento delle celle e l'organismo intero. Se il tossicomane ha già sviluppato una dipendenza fisica, allora dopo aver fermato l'uso di farmaci, un fenomeno che quello che può conservarsi di alcolismo senza la conoscenza del paziente chiamato "rompendosi" comincia, in medicina questo fenomeno è chiamato la sindrome di ritiro o la sindrome di ritiro.

Di solito "il tacchino freddo" è i freddi più forti, i dolori e i dolori nelle reni, le giunture, i muscoli, le ossa, i tremori muscolari e i crampi, la debolezza con sudori freddi, nausea, vomito, diarrea, dolori addominali, naso troppo liquido. Più ansia, paura, allucinazioni, insonnia. Questa condizione angosciosa, che i tossicomani stessi confrontano con inferno, dura giorni. Qualche volta avviene che durante il guasto il tossicomane muore da arresto cardiaco o respiro.

Se durante la "rottura" prendono un farmaco, allora si ferma, il benessere normalizza. Di solito, i tossicodipendenti fanno questo. Il tossicomane è costretto a continuare di prendere il farmaco per prevenire il "ritiro" doloroso - questo è la dipendenza fisica. Isocarboxazid appartiene alla classe di antidepressivi che inibiscono MAO e, come risultato, eliminano stati depressivi insieme con tali manifestazioni come malinconia, colpa, inutilità, perdita di capacità di godere la vita, l'autostima bassa, eccetera.

Uno degli studi clinici sull'efficacia di questo farmaco ha mostrato che il