Programma di prevenzione di alcolismo di minori

Il consumo di alcool fra i giovani. Un fenomeno in aumento

Colm 1 ampolla

La richiesta di prima valutazione prima visita avviene mediante richiesta telefonica da parte dei genitori al CUP Le attività sono rivolte a bambini e adolescenti in età compresa tra 0 e 18 anni e i loro genitori. Il Dipartimento per le Dipendenze coordina tutte le unità operative pubbliche e private che direttamente o indirettamente si occupano di dipendenze patologiche, che perseguono comuni finalità e sono quindi tra loro interdipendenti, pur mantenendo la propria autonomia e responsabilità tecnico-funzionale e gestionale.

Le attività di prevenzione si attuano in ambito scolastico nelle scuole superiori sono attivi i Centri di Informazione e Consulenza — CIC con interventi integrati rivolti agli studenti, al personale docente e ai genitori. Inoltre Progetti Pilota vengono effettuati nelle scuole medie inferiori ed elementari, nel mondo del lavoro e sul territorio.

Vengono assistiti anche soggetti alcolisti o con patologie alcol correlate PAC da appositi settori alcologici. Il Ser. Centro Informazione e Consulenza del Ser. Consulenza ai Ragazzi: gli studenti possono, da soli o in programma di prevenzione di alcolismo di minori gruppi fissare un appuntamento presso la scuola in autonomia e riservatezza. Il colloquio ha lo scopo di mobilizzare risorse rispetto alla gestione di un problema o di una iniziativa.

Solo in presenza di un problema impegnativo previo consenso informato dei genitori per i minorenni il ragazzo è accompagnato nella ricerca di uno spazio di aiuto nei servizi ASL programma di prevenzione di alcolismo di minori sul territorio. I genitori che lo desiderano possono accedere alla consulenza psicologica per un eventuale orientamento contattando direttamente lo psicologo telefonicamente e per mail.

Consulenza agli insegnanti: sono previste consulenze su particolari situazioni individuali o di classe. Il Serteeno è aperto anche ai genitori che si trovano ad affrontare con i figli problemi legati al consumo di sostanze e ai comportamenti di dipendenza.

La partecipazione non è vincolata da alcuna condizione, compenso economico o altro, nella massima libertà di frequenza ed è legata unicamente al desiderio di smettere di bere.

Aiutano i familiari ed i figli degli alcolisti che non sono più soli e disperati col loro problema, ma capiti, consigliati e programma di prevenzione di alcolismo di minori. Viene effettuato un programma di disassuefazione da nicotina, integrato, che comprende una valutazione medica e psicologica, trattamento farmacologico ove indicato, sedute di agopuntura auricolare metodica ACUDETOX. Chi è il giocatore problematico?

Quando si sviluppa una dipendenza dal gioco si possono avere reazioni aggressive, chiusura in se stessi e sentimento di disperazione quando il gioco diventa una trappola. La richiesta di aiuto molto spesso giunge tardi, il giocatore nega a se stesso il problema e spesso lo nasconde ai programma di prevenzione di alcolismo di minori.

Aperto ai giocatori e ai loro famigliari su appuntamento con accesso gratuito. Non è necessaria la prenotazione per il primo appuntamento. Sfoglia i servizi del territorio per famiglie e giovani. Segreteria: tel.

Afferiscono al Dipartimento: il Ser. Si rivolge ai ragazzi, ai loro genitori e ai professori. Le famiglie possono trovare: informazioni sulle sostanze e i loro effetti, sostegno alle competenze genitoriali, consulenza familiare, incontri con altre famiglie in gruppi di auto mutuo aiuto.

Associazione Club Alcolisti in Trattamento A. Unità Alcologica del Ser. D di Bussolengo Unità Alcologica del Ser. Gruppo Familiari Al Anon e Alateen Aiutano i familiari ed i figli degli alcolisti che non sono più soli e disperati col loro problema, ma capiti, consigliati e confortati.

Al club partecipano persone anche senza famiglia. Per informazioni: SER. Per accedere al Servizio: prime visite: prenotare con impegnativa del medico curante la prima visita fisiatrica tramite telefonata al CUP o agli sportelli polifunzionali.

Il consultorio familiare si rivolge al singolo, alla coppia e alla famiglia. Sede di Villafranca E-mail: consultorio. Per contattarci informafamiglia comune. Seguici su. Informa Famiglia a cura del Comune di Villafranca di Programma di prevenzione di alcolismo di minori. Informativa sul trattamento dei dati personali.