Prevenzione di articolo di alcolismo e fumo di tabacco

La sigaretta elettronica è meno pericolosa della sigaretta di tabacco?

Trattamento della droga moderno da alcolismo

Il fascino dello spinello, l'ebbrezza dell'alcol: per i giovani d'oggi uno stile di vita che fa tendenza. L'Istituto svizzero di prevenzione dell'alcolismo e altre tossicomanie lancia un grido d'allarme. Bisogna rafforzare la prevenzione. Sembravano passati i tempi in cui un cowboy cavalcava nel tramonto gustandosi una sigaretta dalla quale si sprigionava tutto il fascino di una vita all'avventura. E sembravano passati i tempi in cui la bottiglia in mano serviva a darsi un'aria da duri.

Invece tra le nuove generazioni la vita spericolata, quella durante la quale non dormi mai, bevi, fumi, e ti spingi al limite, sta tornando sempre più di moda.

L'alcol è parte integrante della vita dei ragazzi tra gli 11 e i 16 anni di età. Il consumo è in continuo aumento. La situazione si è notevolmente aggravata nel corso degli ultimi quattro anni. In crescita anche il numero di ragazzi ancora soggetti all'obbligo scolastico che hanno già fumato, almeno una volta, uno spinello. L'allarmante tendenza è emersa da un'inchiesta condotta dall'Istituto svizzero di prevenzione dell'alcolismo e altre tossicomanie Ispa.

Dal l'Ispa interroga ogni quattro anni un campione rappresentativo di ragazzi soggetti all'obbligo scolastico. L'iniziativa, patrocinata dall'Organizzazione mondiale della sanità OMSgarantisce l'anonimato ai giovani.

Iniziative parallele si svolgono in altri 36 paesi. I ragazzi prediligono la birra, mentre le loro compagne consumano volentieri i dolci alcopops, che non hanno gusto di alcol. Nel periodo in questione è aumentato - mette in guardia l'ISPA - anche il consumo di superalcolici: i giovani li bevono con la precisa volontà di ubriacarsi.

Sempre più popolari anche i derivati della canapa, l'hashish e la marijuana. In aumento anche il consumo di Ecstasy e cocaina. Si è invece stabilizzato, purtroppo su valori molto alti, il consumo di tabacco: attualmente in Svizzera un prevenzione di articolo di alcolismo e fumo di tabacco su quattro fuma regolarmente.

I ragazzi cominciano a fumare verso i anni. La maggioranza di quelli che fumano tutti i giorni rimarrà fedele alla sigaretta anche in età adulta. Per l'Ispa l'unico modo di contrastare questa tendenza è quello di rafforzare le misure preventive. All'informazione va affiancato un atteggiamento politico più severo, che vincoli la pubblicità di prodotti alcolici e di tabacco a delle restrizioni ben precise.

In particolare bisogna evitare che i giovanissimi entrino in contatto con questo materiale pubblicitario. È in aumento tra i giovani svizzeri il consumo di alcol e di prodotti derivati dalla canapa. Si beve per prevenzione di articolo di alcolismo e fumo di tabacco, si fuma per essere alla moda.

Stabile il consumo di sigarette, ma la percentuale - un ragazzo su quattro - è preoccupante. A lanciare il grido d'allarme è l'Istituto svizzero di prevenzione dell'alcolismo e altre tossicomanie. Meno pubblicità e più attenzione ai minori: queste le richieste dell'Ispa.

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail. Tutti i prevenzione di articolo di alcolismo e fumo di tabacco sono riservati. Il contenuto del sito web presso swissinfo.

Esso è destinato esclusivamente a uso privato. Qualunque utilizzo dei contenuti del sito web diverso da quello previsto in precedenza, in particolare la distribuzione, la modifica, la trasmissione, la conservazione e la copia richiede la previa autorizzazione scritta di swissinfo. Per quanto riguarda l'uso a fini privati, prevenzione di articolo di alcolismo e fumo di tabacco consentito solo utilizzare un collegamento ipertestuale a un contenuto specifico e di aggiungerlo al proprio sito web o a un sito web di terzi.

Il contenuto del sito web swissinfo. In particolare, è concessa una licenza di base non esclusiva e non trasferibile, limitata a un solo scaricamento e salvataggio dei dati scaricati su dispositivi privati e valida per tutto il software, le cartelle, i dati e il loro contenuto forniti per lo scaricamento dal sito swissinfo.

Tutti gli altri diritti restano di proprietà di swissinfo. In particolare, è vietata la vendita o l'uso commerciale di questi dati. Questo contenuto è stato pubblicato il 24 aprile In breve È in aumento tra i giovani svizzeri il consumo di alcol e di prodotti derivati dalla canapa.

Fine della finestrella. Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli. Indirizzo e-mail. Neuer Inhalt Facebook Like-Box. Utilizzare l'articolo Sedotti da alcol e fumo 24 aprile - Il fascino dello spinello, l'ebbrezza dell'alcol: per i giovani d'oggi uno stile di vita che fa tendenza.

Tendenza allarmante L'alcol è parte integrante prevenzione di articolo di alcolismo e fumo di tabacco vita dei ragazzi tra gli 11 e i 16 anni di età. Dolce bottiglia Dal l'Ispa interroga ogni quattro anni un campione rappresentativo di ragazzi soggetti all'obbligo scolastico. Fumo negli occhi, fumo nel cuore Sempre più popolari anche i derivati della canapa, l'hashish e la marijuana. Prevenire è meglio che curare Per l'Ispa l'unico modo di contrastare questa tendenza è quello di rafforzare le misure preventive.