Libri su danno di alcolismo

Alcol e alcolismo

Il medium per fare economie da alcolismo

A unirli, il desiderio di vedere un morto. Perché non seguire il vecchio del quartiere a cui tutti danno pochi mesi di vita? Chap non resiste, e si finge Cassiel. Ora ha una famiglia, ma non è tutto oro quello che luccica. Lo scopre molto presto, perché dietro alla sparizione di Cassiel si nasconde un segreto ben più oscuro. Jennifer Niven, Raccontami di un giorno perfetto, DeAgostini, Selezione Premio Andersen miglior libro oltre i 15 anni Violet e Finch si incontrano sul tetto della scuola, e lui la convince a non buttarsi.

Ma forse anche Finch era libri su danno di alcolismo per lo stesso motivo e il salvataggio è stato reciproco. È un incidente, ma la loro macchina non si ferma. Ma un giorno ne combina una davvero più grande di lui. Per uno scherzo sciocco e tutto sommato innocuo la sua professoressa di inglese muore di infarto, ed è quella per lui la conferma: è cattivo. Finisce dal collegio in comunità. Le cose potrebbero peggiorare ancora.

E invece Patrick Ness, Sette minuti dopo la mezzanotte, Mondadori, Selezione Premio Andersen miglior libro oltre i 15 anni Ogni notte Conor viene visitato da un mostro, proprio libri su danno di alcolismo la madre sta morendo di tumore.

Più precisamente il mostro è il tasso che vede dalla finestra di camera sua. La quarta, dice, la racconterà Conor, e sarà la sua verità. Gregory Hughes, Sganciando la luna dal cielo, Feltrinelli, Selezione Premio Andersen miglior libro oltre i 15 anni I dodicenni canadesi Bob e Marie-Claire passano le giornate in bicicletta, perché a casa è meglio non passare troppo tempo.

Un giorno, tornati a casa, lo trovano morto. La loro mamma, single e con un serio problema di alcolismo, scompare. Ma è meglio arrangiarsi e non avvisare scuola e vicini.

Annalisa Strada, Una sottile linea rosa, Giunti, Selezione Premio Libri su danno di alcolismo miglior libro oltre i 15 anni Perla ha sedici anni, è una ragazza sportiva, e la sottile linea rosa è quella che osserva sul suo test di gravidanza. Ha commesso un errore, e lo sa, ma quando Cesare, il rugbista più bello della scuola, le ha offerto una birra negli spogliatoi lei non ha avuto il coraggio di dire che non solitamente non beveva e il cervello le è andato in pappa.

Finisce a confidarsi con lo zio, ma cosa decidere per il futuro? Il suo corpo viene ritrovato qualche giorno dopo, e tutte le accuse libri su danno di alcolismo su Raymond, ancora irraggiungibile. Ma Pete, il protagonista, sa bene che Raymond non farebbe male a una mosca. David Almond, La vera storia del mostro Billy Dean, Salani, Selezione Premio Andersen miglior libro oltre i 15 anni Il giovane Billy Dean ha tredici anni e non sa scrivere, perché ha passato tutta la sua vita a Blinkybonny.

Davide Rondoni, Se tu fossi qui, San Paolo, Vincitore Premio Andersen miglior libro oltre i 15 anni Best non vede il padre - il guardiano del faro - da molti anni, ma, osservando la luce, punto di riferimento dei naviganti, lo sente un poco più vicino.

Cinzia Ghigliano, Lei. Vivien amava la vita e amava viaggiare. In questo albo illustrato, Cinzia Ghigliano ci regala un ritratto nitido e affettuoso della tata che ha attraversato con caparbia leggerezza il Novecento, regalandocene immagini precise e ineffabili. Cady, prossima ai diciotto anni, è costretta ad affrontare le conseguenze di libri su danno di alcolismo incidente di cui non ricorda praticamente libri su danno di alcolismo.

E il peggio è che tutti sembrano sapere - la mamma, le zie, il nonno e addirittura i cuginetti - ma nessuno vuole o ha il permesso di raccontare. David LaRochelle, Io no! E a fargli da specchio Mara Cerri, perfetta nel gioco di piani, volti, espressioni, fra spazi e superfici diverse; dalle pagine serigrafate in tre colori spuntano le trasparenze di una carta oleata, e il ritmo del canto di questi sguardi di veli da scoprire, di dolori da indagare, di frammenti da recuperare si spande nell'aria.

Ciaj Rocchi - Matteo Demonte, Primavere e autunni, Beccogiallo Selezione Premio Andersen miglior libro a fumetti Matteo Demonte ripercorre la storia del nonno e della sua famiglia in un fumetto, ricostruendo la vicenda del radicarsi e del libri su danno di alcolismo della comunità cinese a Milano. Il lettore entra in libri su danno di alcolismo narrazione divisa per capitoli, ciascuno corrisponde a un decennio dagli anni Trenta agli anni Settanta, e ritrova episodi salienti della storia d'Italia, di quella cinese e parallelamente dello sviluppo e della crescita di Milano, nelle sue trasformazioni urbane, produttive e sociali.

Pia Valentinis, Ferriera, Coconino Vincitore Libri su danno di alcolismo Andersen miglior libro a fumetti Una storia famigliare, amorevole e intima nel raccontare di un padre e dei propri cari, pure nei cedimenti e nelle debolezze.

Una storia privata capace di farsi storia sociale. Il tutto in un susseguirsi di tavole mosse dalle scelte sapienti operate con le diverse intensità del segno, dal fitto al diradato. Home Adolescenza. Potrebbe interessarti anche:. Educare i bambini con sindrome di Down: consigli per i genitori.