Caratteristiche di alcolismo femminile brevemente

Dipendenza da alcol: l’esperienza di un utente in riabilitazione nella comunità di recupero di Cozzo

15 stelle che soffrono di dipendenza alcolica

Si ringrazia per la collaborazione il Dott. Questo pregiudizio ha un effetto sulla relazione col paziente che risulta più accudente e attenta nei confronti delle donne rispetto agli uomini. Fino a qualche decennio fa alcoldipendenza, prerogativa esclusiva del genere maschile, era associato a concetti di virilità e di forza ed era accettato a livello sociale senza valenze negative, se non nei casi di grave dipendenza.

Ma procediamo con ordine. Prima di entrare nel merito della ricerca qualitativa sviluppata metodo e risultati dedichiamo una breve riflessione ai concetti di ipotesi e pre-giudizio necessari per comprendere lo spirito con il quale consideriamo i temi emersi. È importante valutare costantemente la plausibilità della propria ipotesi attraverso il confronto con le risposte offerte dal nostro cliente, pronti a modificarla appena emergono delle confutazioni, in una costante co-costruzione di idee fra operatore e paziente.

Questo processo implica una continua revisione e riformulazione delle idee del terapeuta medico o psicologo 10,11,12, Il pregiudizio1 è un insieme di idee, valori, convinzioni che stanno alla base dei nostri punti di vista, delle nostre percezioni, e di conseguenza alle nostre azioni. Questi sono i motivi per cui è impossibile non avere pregiudizi. Presto detto. È la premessa irrinunciabile per incrementare la curiosità, per ricercare informazioni, per ascoltare, per capire come caratteristiche di alcolismo femminile brevemente ed agisce il nostro paziente; attività relazionali che stanno alla base del processo di cambiamento Ipotesi e pregiudizio risultano allora due costrutti fortemente connessi fra loro dove il primo influenza il secondo e ne è a sua volta influenzato.

Per concludere, la consapevolezza di avere dei pregiudizi è una grande risorsa clinica poiché caratteristiche di alcolismo femminile brevemente aiuta a non considerare le nostre ipotesi come verità incontestabili ma come idee suscettibili di modifica e di approfondimento Passiamo ora alla presentazione del caratteristiche di alcolismo femminile brevemente di ricerca. I colloqui si sono svolti nei mesi di aprile-maggio Al progetto hanno partecipato 10 operatori in qualità di esperti: 5 psicologi-psicoterapeuti 3 maschi e 2 femmine e 5 medici 2 maschi e 3 femminetutti con una caratteristiche di alcolismo femminile brevemente esperienza nel campo del trattamento delle problematiche alcol correlate.

La consegna comunicata ai partecipanti era uguale per tutti: presentava il colloquio come una indagine finalizzata a conoscere la loro prassi di lavoro nei confronti dei pazienti alcolisti maschi e femmine. Le strutture coinvolte nella ricerca sono localizzate nel Veneto, e in particolare nelle provincie di Treviso e di Padova: Ser.

Che cambiamenti ha notato nelle abitudini al bere e nella richiesta di aiuto? Che spiegazioni si da? I commenti e le considerazioni sono esclusivamente tratte dal materiale raccolto. Per un maggior dettaglio delle risposte è stata usata, ove necessario, anche la variabile professione medico-psicologo.

Ma veniamo alle risposte ottenute. Non solo. Riassumendo i dati fin qui osservati, gli operatori intervistati confermano un atteggiamento omogeneo, uguale per tutti e indipendente dal genere; la struttura metodologica dei programmi di lavoro non risente di questa variabile.

Sintetizziamo quanto appena detto. Riassumiamo brevemente. Questa dimensione appare articolata e complessa. Psicologi e medici concordano nel considerare minima la differenza fra maschi e femmine rispetto la richiesta di aiuto. Ci spieghiamo meglio. Potremmo riassumere questo passaggio ricordando come qualcosa sia cambiato negli anni.

Sono soprattutto i partner a mostrarsi poco comprensivi e valutativi. Si notano, tra gli intervistati, idee dissimili non spiegabili su base professionale. In merito a questo criterio emerge un chiaro accordo fra le professioni coinvolte. È importante coinvolgere, considerare e sostenere la paziente in trattamento per ridurre il rischio di abbandono o di opposizione.

Il punto ora riguarda la necessità di creare una buona alleanza terapeutica, costruire un clima collaborativo utile per un proficuo processo di aiuto. I termini di questa collaborazione terapeutica sono presto detti. Ma non tutti sono sulla stessa linea. Proviamo a puntualizzare quanto emerso. Rispetto al genere gli intervistati mostrano una valutazione articolata fra due posizioni: la prima, di uguaglianza, basata sulle premesse teoriche e la seconda, di caratteristiche di alcolismo femminile brevemente, fondata sulla prassi concreta.

Ma entriamo nel dettaglio. Nel complesso le attività proposte, sia per i maschi sia per le caratteristiche di alcolismo femminile brevemente sono uguali: attività di gruppo e farmaci prescritti. Tale posizione è suffragata da spiegazioni condivise sulla genesi del problema al femminile. I dati presi in considerazione, anche se mitigati dai limiti propri di una indagine qualitativa, esprimono una differenza di trattamento del problema alcol correlato in base al genere.

I professionisti coinvolti nella ricerca sostengono di adottare un trattamento omogeneo per genere. La consapevolezza permette di usare un atteggiamento di curiosità favorevole a sviluppare comprensione, che non significa condivisione, utile per esplorare la singola specificità di ogni utente e del proprio problema.

La rigidità e la mancanza di nuove letture bloccano il paziente e la sua famiglia in una condizione di sofferenza. Men and women react differently to alcohol but the treatments proposed appear to be undifferentiated by gender.

The purpose of this work is to caratteristiche di alcolismo femminile brevemente the ideas that professionals have towards female alcohol dependence and its treatment. Research has shown a difference in attitude towards the two kinds caused by an emerging bias among experts: a woman approaches alcohol because she suffers from a deep psychological problem, therefore more difficult to treat than a male who seems more attracted to alcohol due to more superficial reasons.

This bias has an effect on the relationship with the patient, resulting in a more nurturing, caring attitude towards women rather than towards men. There are too many prejudices that limit the investigation as regards knowledge of the patient, with the risk of weaken a therapeutic success. Questo sito Web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza durante la navigazione nel sito Web.

Di questi cookie, i cookie caratteristiche di alcolismo femminile brevemente come necessari vengono memorizzati nel browser. I cookie necessari sono assolutamente essenziali per il corretto funzionamento del sito Web. Questa categoria include solo i cookie che garantiscono funzionalità di base e caratteristiche caratteristiche di alcolismo femminile brevemente sicurezza del sito Web. Questi cookie non memorizzano alcuna informazione personale.

Qualsiasi cookie che caratteristiche di alcolismo femminile brevemente non essere particolarmente necessario per il funzionamento del sito Web e viene utilizzato specificamente per raccogliere dati caratteristiche di alcolismo femminile brevemente dell'utente tramite analisi, pubblicità, altri contenuti incorporati sono definiti come cookie non necessari. Caratteristiche di alcolismo femminile brevemente obbligatorio ottenere il consenso dell'utente prima di eseguire questi cookie sul tuo sito Web.

Conclusioni I dati presi in considerazione, anche se mitigati dai limiti propri di una indagine qualitativa, esprimono una differenza di trattamento del problema alcol correlato in base caratteristiche di alcolismo femminile brevemente genere.

Bibliografia Selvini A. Tossicofilie e Tossicodipendenze, Ed. Utet Libreria, Torino, Scafato E. Tendenze nei consumi e strategie di intervento, Annali Istituto Superiore della Sanità, 1, 40, Travaglini R.

Cerosimo G. Liguori, Ceylan-Isik A. Macchia T. Altintoprak A. Monras M. Thurang A. Selvini Palazzoli M. Raffaello Cortina, Milano, Boscolo L. Cecchin G. Cataldi S. Franco Angeli, Milano, Muraro P. Abstract Men and women react differently to alcohol but the treatments proposed appear to be undifferentiated by gender. Questo sito utilizza cookies anche di terze parti. Navigando su questo sito acconsenti all'uso dei cookies.

Maggiori informazioni OK. Panoramica sulla privacy Questo sito Web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza durante la navigazione nel sito Web.

Panoramica sulla privacy. Necessari Sempre abilitato. Caratteristiche di alcolismo femminile brevemente necessario Caratteristiche di alcolismo femminile brevemente necessario.